Tutto si è rotto nel mondo, non resta che il silenzio

Los laberintos que crea nel tempo, se desvanecen. Solo queda el deserto. El corazòn fuente del deseo, se desvanece. Solo queda el deserto. L’illusione dell’aurora y los besos se svaniscono. Solo rimane il deserto. Un ondulato deserto.

Sono le nove di sera e ho voglia di scriverti. Ieri ti ho pensata molto, forse a causa delle poesie di Garcia Lorca. Continua a leggere

La bolla del tempo

Vorrei una bolla del tempo, una specie di macchinario che registri tutti i ricordi, non gli ultimi, quelli che rimangono vividi, ma quelli antichi, polverosi e ammuffiti. Quel tipo di ricordi che solitamente si dimenticano, scaraventati su una pila di libri ingialliti in soffita o in cantina. Un ricordo inutile, un ricordo stupido, uno povero di sensazioni, e uno rubato. Continua a leggere